Febbraio 13, 2014 News Nessun commento

Un immenso patrimonio naturalistico di tipo carsico che ben si sposa con l’eredità storico-architettonica che secoli di storia hanno lasciato alle generazioni future. Dammi cinque buoni motivi per visitare la Murgia Pugliese.

1° Natura e civiltà sono legate da un rapporto fondato sul rispetto e l’armonia, ma anche velato di mistero: antichi culti rendono queste terre uniche e affascinanti.

2° Tutto il territorio è circondato di storia, l’antico castello federiciano, la Rocca di Garagnone, i boschi di Corato, Acquatetta.

3° Nei suoi cieli si possono seguire i rapaci che volteggiano in attesa di catturare qualche preda (piccoli rettili, roditori o grilli); mentre nelle sue distese, verdi d’inverno e ocra d’estate, sbocciano decine di specie vegetali dalle colorate infiorescenze.

4° Il territorio carsico di queste terre si apre poi improvvisamente nelle doline, come quella denominata Gurgo nei pressi di Andria. In queste voragini si sono formate grotte che spesso sono state abitate dall’uomo in epoche preistoriche.

5° I boschi sono profumati, pieni di vita, fauna e flora unici.

La verità è che di motivi per venire a visitare la Murgia ce ne sarebbero tanti, molto più di cinque. Per tutti, andrebbe visitate almeno una volta nella vita e per chi è fortunatamente vicino, molto di più.

Written by Admin