Febbraio 10, 2014 News Nessun commento

Pare che l’esperimento stia avendo riscontri positivi. I buoni spesa in cambio di carta, plastica e alluminio riscuotendo un enorme successo nella città di Fasano. Più di 200 i quintali di rifiuti raccolti: 140 i quintali di carta e cartone, 40 di plastica e più di 30 quelli di ferro e alluminio. Partecipare è molto facile: basta dotarsi di una specifica tessera su cui vengono segnati di volta in volta i quantitativi e gli importi del materiale consegnato. Vengono accreditati 10 centesimi per ogni chilogrammo di plastica, 5 centesimi per un chilogrammo di carta o cartone, 5 centesimi per un chilogrammo di ferro e 25 centesimi per un chilogrammo di alluminio. Iniziative del genere, assolutamente importanti per la salvaguardia dell’ambiente, vanno segnalate come indispensabili. La regione Puglia ha il bisogno di difendere il proprio territorio e, in tale modalità, la città di Fasano ci sta riuscendo. Con la speranza che iniziative simili continuino e non si arrestino.

Written by Admin