Maggio 16, 2014 News Nessun commento

Calendimaggio è la festa della luce, dell’amore e della Primavera. Domenica 18 maggio, dalle ore 11 alle 13, il Parco Naturale Selva Reale diventerà il palcoscenico naturale su cui si esibiranno fate e gnomi per festeggiare il “Cantar Maggio”, una tradizione viva ancor oggi in molte regioni d’Italia come allegoria del ritorno alla vita e della rinascita.

Il Calendimaggio o cantar maggio, che trae il nome dal periodo in cui ha luogo, è una festa stagionale che si tiene per celebrare l’arrivo della bella stagione. Simbolo della rinascita della primavera sono gli alberi, che accompagnano i “maggerini”, e i fiori con cui i suonatori si ornano e che vengono nominati nelle strofe dei canti.

Nel bosco incantato di Selva Reale, saranno proprio i più piccoli a omaggiare la natura, giunta al culmine della sua bellezza, con danze, magie e tante sorprese.

L’evento rientra nella rassegna annuale Il Magico Bosco, organizzata da Parco Naturale Selva Reale col patrocinio di Parco Nazionale dell’Alta Murgia e Comune Ruvo di Puglia.

In caso di pioggia il parco si riserva il diritto di apportare modifiche al programma.

Written by Admin